Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Autoveicoli e Patenti di guida

È possibile rinnovare la patente di guida Italiana tramite il Consolato a partire da 4 mesi prima della scadenza se si è regolarmente registrati all’AIRE da almeno sei mesi e la patente non è scaduta da oltre cinque anni.

Cliccando qui è possibile scaricare le istruzioni e il modulo medico per il rinnovo.

Si può usare qualsiasi medico per la visita, purché sia un M.D. (Medical Doctor): un oculista va bene, un ottico non va bene.  Il modulo può essere anche compilato da due dottori diversi (uno per la parte visiva, uno per la parte dell’udito), basta che siano entrambi M.D. e indichino il numero di appartenenza all’albo sul modulo (oltre alla firma).

Il costo per il rinnovo patente è indicato alla pagina “Tariffe” (sono due tasse, conferma patente e imposta bollo, ma si può fare un versamento unico sommando le due tariffe).

La richiesta va fatta per posta.

Si prega di tener presente che i Consolati Italiani non hanno la possibilità di rilasciare una nuova patente in formato tessera, si riceve un semplice foglio A4 con la dichiarazione di rinnovo e il timbro Consolare, la quale dovrà essere conservata unitamente alla patente originale in formato tessera o cartacea. In questi casi si può provare a farsi rilasciare una nuova patente plastificata dagli Uffici della Motorizzazione Civile in Italia.

Il Consolato Italiano NON garantisce che il documento di rinnovo della patente Italiana fatto in Consolato sia ritenuto valido per la guida negli U.S.A.