Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AGGIORNAMENTO: INGRESSI IN ITALIA DAGLI USA

Data:

21/06/2021


AGGIORNAMENTO: INGRESSI IN ITALIA DAGLI USA

Con Ordinanza del Ministro della Salute italiano del 18 giugno 2021 (GU Serie Generale n.145 del 19-06-2021), in vigore dal 21 giugno 2021, sono state aggiornate le modalità per gli ingressi in Italia dagli USA:

• agli USA si applicano le nuove disposizioni sulle certificazioni verdi.

• l'ingresso dagli USA in Italia puo' avvenire quindi attraverso una delle 3 previste certificazioni, da presentare al vettore al momento dell'imbarco e successivamente alle Autorità italiane competenti:


1) vaccinazione anti-SARS-CoV-2, con completamento del prescritto ciclo di una delle vaccinazioni validate dall’EMA da almeno 14 giorni (per i vaccinati negli USA da dimostrare attraverso la “white card” con logo CDC);
2) guarigione da COVID-19 (da dimostrare attraverso una certificazione con gli elementi necessari di un operatore medico);
3) test antigenico rapido o molecolare PCR entro le 48 ore prima dell'ingresso in Italia con esito negativo (da dimostrare con il certificato del laboratorio che lo ha effettuato).

• l'ingresso dagli USA attraverso tali certificazioni verdi comporta l'esenzione dall'isolamento fiduciario all'arrivo in Italia.

• minori accompagnati da genitore/accompagnatore con una delle suddette certificazioni devono sempre effettuare il test Covid pre-partenza se hanno 6 anni compiuti e non sono vaccinati; sono invece esentati in ogni caso dal test Covid pre-partenza i minori di età inferiore ai 6 anni.

• anche con le certificazioni verdi, a tutti i passeggeri che facciano ingresso in Italia e' richiesto di compilare uno specifico modulo di localizzazione in formato digitale (https://app.euplf.eu/), prima della partenza o, in alternativa (in caso di impedimenti tecnologici), lo specifico modulo di autocertificazione in formato cartaceo (https://www.esteri.it/mae/resource/doc/2021/04/modulo_rientro_sintetico_25_aprile.pdf).

• le compagnie aeree stanno adeguandosi alla nuova disciplina anche nell’ambito dei voli Covid-tested USA-Italia che seguiranno quindi le disposizioni sopra riportate. Si consiglia comunque di prendere contatto con le compagnie aeree per verificare se richiedano requisiti aggiuntivi per viaggiare.


355