Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nascite

 

Nascite

Consolato Generale d'Italia
Ufficio di Stato Civile
2590 Webster Street
San Francisco, CA 94115

  1. Note importanti
  2. Figli dei genitori non sposati
  3. Adozioni
  4. Istruzioni e documentazion richiesta

 

1. NOTE IMPORTANTI

  • CONFERMA LETTURA POLIZZA SULLA PRIVACY: Consegnando la documentazione contenente i propri dati a questo Consolato Generale d’Italia a San Francisco si conferma di aver letto e capito le informazioni contenute nel documento pubblicato sul nostro sito web concernente la trattazione dei dati personali forniti a questo ufficio secondo la normativa UE (RGPD). Per visualizzare il documento, cliccare qui.

  • TUTTI GLI ATTI DI STATO CIVILE PRECEDENTI dei genitori (matrimoni ed eventuali divorzi) devono essere già stati consegnati per la loro relativa trascrizione in Italia PRIMA di richiedere la trascrizione dell'atto di nascita. (N.B. - nel caso mancassero gli atti di stato civile precedenti dei genitori sarà anche possibile consegnarli insieme al momento della consegna della richiesta di trascrizione della nascita del minore.)

  • I GENITORI ITALIANI HANNO L'OBBLIGO di richiedere la trascrizione degli atti di nascita dei loro FIGLI MINORI. Le richieste di trascrizione di atti di nascita di figli che hanno già compiuto 18 anni saranno restituiti al genitore senza provvedimento. Se il figlio maggiorenne vuole diventare cittadino italiano dovrà fissare un appuntamento per il riconoscimento della cittadinanza italiana tramite l'autorità italiana territorialmente competente per la sua residenza.
     
  • Prima di presentare o inviare un certificato straniero, si prega di controllare i nomi, le date e i luoghi di nascita con le autorità estere competenti. In caso di errori, sarà necessario richiedere le correzioni all'ufficio che ha emesso l’atto;

  • Non richiedere agli uffici di stato civile statunitensi di inviare i certificati direttamente al Consolato.


2. AVVISO AI GENITORI NON SPOSATI (GENITORI DEI MINORI NATI FUORI DAL MATRIMONIO)

  • Se il certificato di nascita del minore riporta le firme di ENTRAMBI i genitori, seguire le istruzioni elencate in calce per la trascrizione di un atto di nascita rilasciato all'estero.
  • Qualora, invece, il certificato di nascita, riporti la firma di SOLO UNO dei genitori, e la madre NON è sposata con il padre, questi dovranno procedere al riconoscimento di paternita’/maternita’ previa appuntamento con il nostro ufficio notarile al quale dovranno portare la documentazione richiesta in calce. All'appuntamento dovranno essere presenti ENTRAMBI I GENITORI, e anche il/la minore qualora avesse già compiuto 14 anni. Per fissare un appuntamento contattare notarile.sanfrancisco@esteri.it.

    Nota Bene: tipicamente la firma di entrambi i genitori che non sono sposati saranno sufficienti per la trascrizione dell'atto di nascita di un/una minore. Qualora il Comune non dovesse trascrivere l'atto per mancanza di un formale riconoscimento di paternità/maternità i genitori saranno contattati per fissare un appuntamento al riguardo.


3. ADOZIONI

Per riconoscere in Italia una sentenza di adozione straniera è necessario inviare al Consolato la seguente documentazione:

  1. La documentazione ordinariamente richiesta per la trascrizione in Italia di un atto di nascita straniero (cliccare qui)
  2. Una copia certificata della sentenza di adozione straniera
  3. Un'Apostille rilasciata dalle competenti autorità locali, allegata al sunnominato punto b
  4. Una traduzione in italiano del punto b (cliccare qui per un elenco di traduttori)
  5. Il modulo di richiesta di riconoscimento di un'adozione straniera (cliccare qui) debitamente compilato e firmato dai gentiori italiani / dell'Unione Europea**
    • **NOTA BENE: i genitori che NON sono cittadini italiani/dell'Unione Europea dovranno firmare il modulo davanti ad un ufficiale consolare. Contattare notarile.sanfrancisco@esteri.it per fissare un appuntamento per l'autentica della firma. All'appuntamento si dovranno portare:
      • I documenti dei sunnominati punti a, b, c, d, e
      • Un pagamento (MONEY ORDER) pagabile in dollari $USA ed intestato al Consolato Generale d'Italia - San Francisco per l'autentica della firma (cliccare qui per le tariffe consolari).
      • Un documento di riconoscimento in corso di validità (preferibilmente un passaporto)

La documentazione richiesta sarà trasmessa al Tribunale dei Minorenni competente in Italia, il quale valuterà se l'adozione può essere accettata o meno. L'atto di nascita potrà essere trascritto presso il Comune italiano competente solo se il Tribunale dei Minori italiano ritiene che l'adozione straniero sia trascrivibile in Italia.

I genitori i quali vogliano richiedere un passaporto italiano ad un minore adottato non possono richiedere il passaporto finche' non ricevono dal Comune italiano la conferma dell'avvenuta trascrizione della nascita.

 

ISTRUZIONI E DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TRASCRIZIONE IN ITALIA DI ATTI DI NASCITA RILASCIATI in CALIFORNIA, OREGON, WASHINGTON, ALASKA, HAWAII, MONTANA, IDAHO, UTAH, o nel territorio del GUAM

Per poter trascrivere in Italia un certificato di nascita, e’ necessario seguire la procedura qui riportata:

  1. Richiedere una “certified copy” del certificato di nascita, alla City Hall o al Department of Health Service o al County Recorder.
    • Accertarsi, anche telefonicamente, che la firma dell’ufficiale sulla copia certificata sia depositata presso il Secretary of State –vedi punto 2-. In caso contrario, prima di poter richiedere l’Apostille si dovrà fare domanda al County Clerk per l’autentica della firma.
    • L'atto deve riportare l'esatta CITTA' di nascita
    • N.B. : gli atti di nascita non possono essere “abstracts”, ma devono essere “long forms”.

  2. Richiedere l'“Apostille” del Segretario di Stato dello Stato che ha emesso l’atto. L'Apostille legalizza la firma dell’autorità di stato civile di cui al punto A. (Cliccare qui per informazioni ed istruzioni sull'Apostille)

  3. Presentare la traduzione integrale in italiano dell'atto di nascita (non occorre tradurre l'Apostille); (Cliccare qui per un elenco di traduttori)

    • Nota Bene: si accettano solo traduzioni preparate sul computer, stampate, e con caratteri leggibili.
  4. Compilare il formulario di richiesta di trascrizione dell'atto di nascita

  5. Allegare una fotocopia di un documento che comprovi la cittadinanza italiana del richiedente (carta d’identità, passaporto italiano o certificato di cittadinanza italiana). 

  6. Verificare che la documentazione sia completa: Cliccare qui per il "checklist" dei documenti

  7. INVIARE I DOCUMENTI RICHIESTI - è necessario richiedere un TRACKING NUMBER al servizio di spedizione (ufficio postale, corriere, etc) tramite il quale si potrà confermare la ricezione dei documenti:

  8. CONFERME DI RICEZIONE DEI DOCUMENTI e STATO DELLA PRATICA - far riferimento al punto n. 1 delle FAQ (https://conssanfrancisco.esteri.it/consolato_sanfrancisco/it/i_servizi/per_i_cittadini/stato_civile#Aggiornamento_status

 QUALORA LA DOCUMENTAZIONE SIA COMPLETA E CORRETTA, LA RICHIESTA SARA' PROCESSATA ED I CERTIFICATI ORIGINALI NON VERRANNO RESTITUITI.*


*Le pratiche incomplete e/o con documentazione mancante saranno restituite al richiedente senza provvedimento.

 


129